mercoledì, maggio 25, 2005

Un bravo blogghista...

Sì, un buon scrittore-internet dovrebbe essere aggiornato e informato, commentare i fatti della vita, essere puntuale. Deve essere moderno. Anch’io, quindi, cerco di darmi da fare. Ecco alcuni commenti su fatti e personaggi dei nostri giorni.

Sulla relazione di Luca Cordero di Montezemolo all’Assemblea di Confindustria:
i ricchi sono spesso dei porci che vorrebbero ingrassare sempre di più.

Sull’attuale squadra di governo:
demagoghi, arraffoni, rottinculo, sono capaci di qualunque cosa.

Sulla folta schiera di parlamentari voltaggabana italiani:
codardi, vigliacchi! Venduti! Traditori, bastardi!

Su Rutelli, Mastella, e i cosiddetti “moderati dell’Ulivo”:
li evito come le merde di cane per strada.

Sui guardoni che scaricano da Internet filmati pedofili:
ma trovatevi una puttana, o mettetelo nel culo a qualcuno dei vostri amici!

Se un drappello di fascisti con gli occhiali a specchio ci sbarra la strada:
attacchiamo i bastardi e vediamo chi ha l’uccello più duro in mezzo alle gambe.

Quello che disse D’Alema a Bertinotti dopo la crisi del governo Prodi:
In culo al mondo. E adesso levati dai coglioni.

Quello che rispose Bertinotti:
può farsi rompere il culo.

Tutti i commenti in rosso sono frasi tratte da Il Tiranno di Valerio Massimo Manfredi.

1 commento:

Anon. 2 ha detto...

togo il manfredi cazzus che risate.