lunedì, giugno 19, 2006

Superimputridimento

Dunque un'altra pentola è stata scoperchiata, e dentro bolle una brodaglia putrefatta, tanto per cambiare: la vicenda di The Prince si colora di tinte sempre più fosche, e vengono fuori i favori dei politici, i ricatti, i voti. Tra l'altro in una intercettazione The Prince e un compare dicevano, tra le risate, che Giuliana Sgrena avrebbero dovuto farla fuori davvero, poi dicevano che dovrebbero darla in pasto alle truppe irachene perché la stuprino a morte, poi farla a pezzi e "buttarla via". Il livello di imputridimento del nostro paese credo sia salito a un livello terminale. La putrefazione è passata ormai nel senso comune, si dà per scontato che la corruzione, il furto, la volgarità, la sciatteria, lo sciacallagio siano "normali", se non giusti, e i furbi e i delinquenti istituzionali che rubano e la fanno franca sono addirittura oggetto di amirazione. Credo che il livello di corruzione e di imputridimento del nostro paese non abbia eguali in Europa, forse in tutto il mondo occidentale. Credo che per trovare qualcosa di simile bisogna fare riferimento a certi regimi tribali dei signori della guerra africani.
Mi chiedo, e non so trovare una risposta, perché è andata così.

3 commenti:

te l'avevo detto ha detto...

I regimi tribali ultimamente vanno in crisi, e arrivano i talebani, gli integralisti che si propongono, con i cannoni, come i duri e i puri contro la corruzione ecc. arrivano e mettono su i regimi islamici. non succederà così anche da noi prima o poi visto il tasso "terminale", come hai scritto, di putrefazione politica, sociale ecc?

spy ha detto...

Talebani ovviamente no, da noi si procede in altro modo: adesso stanno parlando di limitare le intercettazioni: ovviamente in nome della civiltà, del rispetto della privacy ecc. ecc. ecc. ecc. Tantissime belle parole di alto valore morale ecc. ecc. in pratica vogliono fare in modo che non si sappia più un cavolo di niente, così non sapremo più dei Moggi, dei furbetti del quartierino, del re. Tutto sotto controllo. E quando si tratta di salvaguardare i ricchi e i potenti improvvisamente diventano bipartisan. Come sarà mai?

Anonimo ha detto...

pero' prova a pensare se le spiate diventassero roba normale, interccettate le telefonate gli sms la posta le mail... ora capisco che bisogna eliminare il marcio e il putrido, ma salviamo il buono il bello, cio' che si vuole tenere segreto,per tanti motivi che appartengono a noi e basta. sinceramente mi scoccerebbe se i miei sms alle amiche e agli amici, le mie telefonate a ... chiunque fossero oggetto di intercettazione. Credo che servano altri modi, anche per il marcio, capaci di salvaguardare il sano.